AI LAVORATORI ESTERNALIZZATI... ...UNIAMOCI!

Firenze -

AI LAVORATORI ESTERNALIZZATI...

 

...UNIAMOCI!

 

Siamo lavoratori esternalizzati, soprattutto delle cooperative, ogni giorno prestiamo le nostre competenze alla pubblica amministrazione e siamo migliaia: dal portierato alla pulizia, dalla cultura alle informazioni turistiche, all'educazione ai servizi sociali.

 

Siamo convinti che gran parte dei nostri problemi (salari da fame e diritti zero) siano riconducibili alla logica degli appalti secondo la quale le gare vengono vinte da coloro che abbassano maggiormente i prezzi, scaricando i costi sui più deboli..

 

..Ma deboli lo saremo fino a che non ci uniremo nella lotta!

 

E' luogo comune che i servizi debbano essere esternalizzati perché in questo modo si risparmia in realtà il costo di un lavoratore esternalizzato è per l'ente più alto di quello di un lavoratore internalizzato:

 

i lavoratori esternalizzati costano tanto e guadagnano poco

 

Vogliamo chiarezza nei cambi di appalto e tutele concrete. Vogliamo che il nostro salario e i nostri diritti siano equiparati ai nostri colleghi del comune non esternalizzati.

 

Questo volantino è diretto alla cittadinanza ma ancor più ai lavoratori che subiscono questo sistema malato degli appalti che vogliamo e dobbiamo cambiare!

 

Coordinamento Lavoratori Servizi Pubblici In Appalto

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni