Firenze ADF Risposta all'Assessore Petretto

Firenze -

Per l’Assessore Petretto “è un atto dovuto tagliare gli stipendi ai lavoratori di ADF !”

 

 

Assessore Petretto azzerare ai lavoratori e alle lavoratrici di ADF i contratti integrativi degli ultimi 27 anni, in un Azienda che non è mai stata in perdita, ma anzi ha sempre registrato un costante aumento di traffico, senza menzionare le prospettive di enorme sviluppo, non è un atto dovuto, ma un autentico atto di pirateria aziendale.

Le sue dichiarazioni dimostrano ancora una volta la totale lontananza di questa classe politica dai problemi e dai bisogni della gente comune!

 

 

Firenze 4 Marzo 2014

 

 

 

RSA –USB ADF

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni