Firenze, sciopero e presidio lavoratori CFT dell'appalto Unicoop

Firenze -

Stamani in occasione dello sciopero per l'intera giornata, i lavoratori della cooperativa CFT che lavorano in appalto presso i magazzini della Unicoop Firenze, hanno effettuato un presidio per rivendicare l'erogazione della quattordicesima mensilità, che è stata congelata dall'azienda e per rivendicare il diritto ad organizzarsi con il sindacato che loro hanno scelto.

La direzione della CFT nelle settimane scorse, appena i lavoratori hanno aderito in congruo numero a USB, ha cominciato a trasferirli. Inoltre l'azienda nei giorni precedenti lo sciopero ha fatto grosse pressioni sui lavoratori, nel tentativo di dissuaderli dal partecipare.

Ciò nonostante stamani davanti ai cancelli erano presenti numerosi lavoratori. L'impegno preso da tutti è quello di proseguire la lotta per la riconquista dei diritti e del salario che è stato cancellato in questi ultimi anni. I lavoratori si sono inoltre impegnati per rafforzare la presenza di USB nella CFT. Il lavoro da fare è grande e gli avversari sono tanti, comunque uniti vinceremo!

USB Toscana

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati