Precarie Piaggio licenziate, USB: il Ministero del Lavoro convocherà un tavolo per risolvere la vertenza

Roma -

Questo pomeriggio una delegazione di lavoratrici precarie licenziate dalla Piaggio, accompagnante dall'Unione Sindacale di Base e dalla consigliera regionale Irene Galletti, ha incontrato a Roma presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali la vicecapo di Gabinetto Fabia d'Andrea. Sul tavolo la questione delle trenta operaie storiche “licenziate” da Piaggio dopo 15 anni di precariato, che da 13 giorni occupano il tetto del Palazzo Blu di Pontedera.

La delegazione ha spiegato nel dettaglio le ragioni della protesta alla rappresentante del ministro, che si è impegnata a prendere contatti con tutti i soggetti coinvolti, Piaggio compresa, e a convocare un tavolo in sede ministeriale per affrontare e risolvere quanto prima la vertenza in corso. 

I dettagli dell'incontro saranno resi noti nella giornata di martedì 25 febbraio durante una  conferenza stampa che si terrà alle ore 12 di fronte al Palazzo Blu di Pontedera.

 

Unione Sindacale di Base

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni