Precarietà e sfruttamento selvaggio. Massima solidarietà dall'Unione sindacale di base ai lavoratori Iscot di Pontedera in sciopero

Precarietà e sfruttamento selvaggio. Massima solidarietà dall’Unione sindacale di base ai lavoratori Iscot di Pontedera in sciopero

Da oggi pomeriggio i lavoratori interinali della Iscot ( agenzia Synergie spa) sono in sciopero ad oltranza a causa delle proprie condizioni di lavoro diventate ormai insostenibili.

La Iscot è una società di servizi che ha al proprio attivo numerosi appalti tra cui quello delle pulizie all’interno dello stabilimento industriale “ Sole Spa” di Pontedera. Nello specifico sono stati assunti solo lavoratori e lavoratrici interinali, neanche un dipendente diretto. Stiamo parlando, quindi, di un doppio subappalto.

I lavoratori in sciopero ci parlano di minacce e insulti da parte dei responsabili, giornate lavorative interminabili ( anche 18 o 20 ore) , orari di ingresso a lavoro comunicati mezz’ora prima ( anche di notte).

Come Unione Sindacale di Base sosteniamo i lavoratori e le lavoratrici in sciopero nella loro battaglia per l’internalizzazione immediata del servizio pulizie da parte della Sole Spa.

Basta ricatti. Schiavi mai!

Unione sindacale di base federazione provinciale Livorno e Pisa

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni