Strage di Viareggio. Omicidio prescritto, cade l’aggravante dell’incidente sul lavoro.

Firenze -

 

Strage di Viareggio. Omicidio prescritto, cade l’aggravante dell’incidente sul lavoro.

Rinvio in appello per la rideterminazione delle pene per disastro ferroviario ma anche per i profili di colpa degli ex AD di Ferrovie dello Stato Mauro Moretti e Michele Mario Elia.

Il potere si autoassolve dalle sue responsabilità oggettive rispetto ai tagli alla sicurezza.

L’ennesima dimostrazione che per lo stato italiano la tutela della sicurezza sul lavoro è un diritto totalmente secondario e giustificabile rispetto all’accumulazione di profitto. L’ennesima dimostrazione di come sia facile per certi personaggi non rispondere mai delle proprie responsabilità.  A pagare sono soltanto le vittime e mai i carnefici.

Asia Usb Toscana  esprime vivida e profonda solidarietà e vicinanza ai familiari delle vittime, ci uniamo al grido di rabbia per una sentenza irricevibile di impunità per la classi dirigenti di questo paese.

8 gennaio 2021

Asia –Usb Toscana

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati