Agenzia Entrate, prospetti fondo 2016-17, sostegno al reddito e presidi sicurezza

Firenze -

Ci sono giunte numerose richieste di chiarimenti in merito alle comunicazioni inviate dalla DC RUO Sistemi Incentivanti in questi giorni, recanti il Prospetto di riepilogo dei Premi liquidato ad ogni lavoratrice e lavoratore dei FPSRUP 2016 e 2017.

In particolare ha destato perplessità il fatto che il “Premio collegato alla Performance Individuale” in alcuni casi non reca la data di liquidazione.

Vogliamo quindi chiarirvi che tutti questi premi sono già stati liquidati, anche se con date diverse fra le varie DP, in base alla data di conclusione degli accordi locali.

Nel cedolino di agosto 2020 invece, per chi non supera il reddito annuo di €. 40.000, troverete che sono aumentate le detrazioni, in base alla “misure di sostegno al reddito”, il cosiddetto taglio del cuneo fiscale.

Alleghiamo la comunicazione esplicativa del Ministero dell’ economia e delle Finanze riguardante l’applicazione delle misure di sostegno economico.

Informiamo che  la Direzione Regionale ci ha comunicato l’avvio di alcune attività per aumentare i presidi di sicurezza negli uffici, che ci erano state preannunciate nell’ ultimo incontro sindacale:

Incremento dei servizi di pulizia straordinaria presso i front office

In applicazione del disposto del DPCM 14 luglio 2020, i servizi di pulizia straordinaria verranno incrementati con la previsione di un addetto che stazionerà nei front office e provvederà a pulire la postazione dal lato contribuente ad ogni avvicendamento. A richiesta l’addetto procederà contestualmente anche alla pulizia dal lato dipendente

Misurazione della temperatura negli uffici

In applicazione del Protocollo quadro per la prevenzione e la sicurezza dei dipendenti pubblici sui luoghi di lavoro, allegato alla Circolare n. 3 del Ministro per la Pubblica Amministrazione, verrà attivata la misurazione della temperatura dei dipendenti e degli utenti al momento dell’accesso presso gli uffici dell’Agenzia. Saranno acquistati apparati che consentono la misurazione della temperatura senza l’ausilio di personale dedicato; verrà comunque pubblicato nei prossimi giorni un Bando riservato alle Associazioni di volontariato per raccogliere manifestazioni di interesse all’esecuzione del servizio di controllo delle predette operazioni. Ove è stato possibile differenziare le via di accesso, dipendenti e contribuenti utilizzeranno apparati dedicati.

In riferimento a quest’ultimo punto, USB ha fatto presente che possono esserci  colleghi che sanno di avere normalmente una temperatura più alta della media, vuoi per patologie o assunzione di particolari medicinali, o altro; l’amministrazione ci ha risposto  che è opportuno farsi rilasciare dal proprio medico una certificazione attestante la situazione, per evitare spiacevoli inconvenienti.

USB PI - Esecutivo Regionale Agenzie Fiscali

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni