Livorno: Vigili del Fuoco ancora senza autoscala, ma intanto i capannoni bruciano ed i tetti crollano

Livorno -

 

Vigili del Fuoco ancora senza autoscala, ma intanto i capannoni bruciano ed i tetti crollano! Dopo aver proclamatolo sciopero di categoria nelle settimane scorse, USB VV.F. mantiene alta l’attenzione rispetto alla mancanza dell’autoscala dal Distaccamento di Piombino. Gli ultimi interventi per incendio capannone a Venturina ed il crollo del tetto di ieri in una palazzina a Piombino rinnovano la consapevolezza di come tale mezzo sia fondamentale per i Vigili del Fuoco per permettere loro di lavorare al meglio. In entrambi gli interventi sopracitati la scala è arrivata da Follonica, con i tempi necessari ad organizzare il trasferimento di un mezzo da fuori provincia e grazie alla fortunata circostanza che Follonica fosse libera da altri interventi e quindi disponibile ad inviare risorse a Piombino. La domanda sorge spontanea: ma se ci fosse stata la necessità urgente di evacuare e soccorrere delle persone bloccate a causa del fumo dell’incendio o dalle macerie del crollo tetto, quanti minuti sarebbero passati prima che l’autoscala arrivasse sul posto? L’autoscala messa fuori servizio lo scorso anno è ancora a Brescia presso ditta specializzata ma ancora non è dato sapere quale sarà il suo futuro. Nuove assegnazioni al momento non ci sono e l’unica novità, ad oggi, è stato il cambio del Comandante a Livorno. Ci auguriamo che ci sia un po’ più di interesse da parte del nostro nuovo dirigente e che i cittadini non debbano attendere lunghi interminabili minuti prima di poter essere soccorsi!

COORDINAMENTO USB VV.F. LIVORNO

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni