Comunicato di solidarietà per la perquisizione all'Ex Mutua di Livorno

Massima solidarietà da parte dell'USB Livorno a tutti i denunciati, le famiglie ed i ragazzi dell'Ex Mutua e dell'Ex Caserma Occupata!

Livorno -

Come USB Livorno, esprimiamo la massima solidarietà nei confronti dei ragazzi dell'Ex-Caserma Occupata, dei membri del Comitato Disoccupati e Precari e di tutta quella cittadinanza livornese che, nel corso di questi ultimi due anni, si è battuta ed ha lottato, anche arrivando a soluzione estreme come l'occupazione, per ridare una parvenza di socialità e comunità a questa città.

 

La perquisizione effettuata stamani alla struttura dell'Ex Mutua di via Ernesto Rossi, oltre che essere particolarmente esagerata con centinaia di poliziotti e carabinieri in tenuta anti-sommossa, 4 blindati e tutto il reparto Digos di Livorno, è stata anche una manifesta espressione politica, non solo per la presenza sul posto di esponenti comunali, ma anche perché è noto quanto, ad un PD livornese oramai in decadenza, le soluzioni alternative trovate dai movimenti che nel basso, nella cittadinanza comune, nelle persone che ogni giorno devono far fronte a questa crisi strutturale e sistemica, quelle idee mai messe in atto dalle istituzioni locali danno noia e perdita di consenso ad una amministrazione comunale immobile e collusa solo con i poteri forti, banche e palazzinari in primis.

 

Noi dell'Unione Sindacale di Base, da molti anni ormai, lottiamo e lotteremo sempre al fianco dei comitati e dei movimenti livornesi che si battono per il lavoro, per il reddito, per il diritto all'abitare, per la sanità e la scuola pubblica e per tutti, per un tessuto sociale che sia sempre migliore.

 

Sosterremo sempre e comunque tutti quei ragazzi e quelle famiglie che sono costrette ad occupare spazi pubblici inutilizzati, per poter vivere dignitosamente ed affrontare questo periodo di immobilismo (quando non fa addirittura dei danni ulteriori) politico e sociale che caratterizza il paese, e con ancora più forza, il nostro territorio livornese.

 

L'USB Livorno, è un sindacato e nell'ambito lavorativo incentra il proprio operato, ma non può e non vuole fare a meno di ricordare che, se il lavoro è la priorità in questo paese, assieme a questo aspetto, lo stato le istituzioni, le amministrazioni locali, devono farsi carico anche di altri problemi sociali che affliggono questo territorio.

 

La casa per tutti e tutte, la sanità e la scuola pubbliche e senza oneri per le famiglie, i trasporti pubblici locali, l'acqua e tutti gli altri servizi non privatizzabili ma ri-pubblicizzati, permessi di soggiorno e diritti anche per i migranti che vivono nel nostro paese, sono tutti aspetti connessi all'ambito del mondo lavoro, dove la Unione Sindacale di Base si batte ed è presente in tutto il territorio nazionale.

 

E questo farà sempre!

 

Esprimiamo nuovamente la nostra piena solidarietà verso tutte quelle famiglie, quei ragazzi e quei cittadini livornesi che lottano per un mondo migliore, per se stessi e per i loro figli.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni